Musica manouche – Trois Satyres

Ci sono cose che meritano sempre di essere recensite. Se si tratta di musica poi ancora meglio. E se poi a farla sono giovani gruppi emergenti, e per di più bravi, allora la recensione si fa più meritata. La musica va supportata sempre. Pubblico quindi questa piccola registrazione (fatta con l’iPhone) di un gruppo di musica manouche ascoltato a Roma, i Trois Satyres. Una sorta di via di mezzo tra il jazz e la musica gitana.
Non li conoscevo, poi ho ascoltato questo loro concerto in un locale di San Lorenzo (per chi non fosse di Roma San Lorenzo è un quartiere) ed è bastato poco per decidere di dedicargli un post nel mio blog. Perchè, in fondo, anche questo è viaggiare e scoprire.
Qui la versione manouche di uno dei brani del film cult Pulp Fiction.

Annunci

3 thoughts on “Musica manouche – Trois Satyres

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...