Il mare di Ischia

Ok, per molti l’isola non sarà Panarea, Formentera o Santorini.
Il termalismo, e quindi un turismo maturo, sono da sempre la “moneta sonante” degli hotel di Ischia.
Non si può dire però che l’isola non sia interessante per un week-end “italiano”.
Sono stata a Ischia alcuni anni fa. Ricordo Cava dell’Isola, nel comune di Forio, lato sud-ovest dell’isola. Non è un ambiente costruito, al contrario quasi “naif”.
I giovani ci vengono da sempre, senza che sia possibile stabilire quando sia iniziato tutto e, se è per questo, neanche quando finirà. È così e basta.
Forse è il sole la spiegazione più plausibile.
Forte, accecante, generoso con i suoi tramonti: da questo lato dell’isola il sole ti trattiene al mare fino a sera. E poi Citara che, al di là dei racconti mitici, accoglie con il suo parco termale, i Giardini Poseidon.
Saranno passati dieci anni eppure, nonostante l’immagine un po’ “datata” delle cure termali tradizionali, il Poseidon è stato un’esperienza divertente.citara

Annunci

2 thoughts on “Il mare di Ischia

  1. È una di quelle destinazioni che devo per forza andare a vedere, (a pagamento, )non per lavoro quindi la tengo lì , nel cassetto, mi incuriosisce, mi attira, ma ormai scelgo le destinazioni in base alla comodità con cui ci si arriva! ( Si, lo so arrivare a Ischia è facilissimo) ma odio anche i traghetti…. Che posso farci!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...