Arrivare a Betlemme

Una volta fissato un viaggio per Gerusalemme non potete perdervi un salto nella cittadina della Natività,
Betlemme. In realtà, un po’ come in tutti i viaggi, vi renderete conto come sia molto meno difficile, rispetto a quando siete in Italia, organizzare una giornata a Betlemme.
I modi per raggiungerla, quando non fai parte di gruppi organizzati, sono diversi:
1) o prendere un taxi fino al confine che separa il territorio israeliano con quello palestinese, per poi fare
un pezzetto del checkpoint a piedi e riprendere subito un taxi palestinese oppure, molto più comodo secondo
me, ma non per i troppo timorosi e ansiosi,
2) prendere i pullman palestinesi che arrivano direttamente a Betlemme, ai piedi della cittadina.
Questi autobus (il numero 21 per la precisione), al costo di poche monete, partono
dal piazzale degli autobus di fronte alla porta di Damasco, a Gerusalemme. Una volta arrivati a Betlemme potete scegliere se prendere uno dei tanti taxi che vi si propongono alla fermata (e che vi accompagnano
in pochi minuti direttamente alla Basilica della Natività) oppure, come abbiamo fatto noi, declinare gentilmente
l’invito e camminare per la salita che porta direttamente nel mezzo del souk, passando per la fontana della pace.
Betlemme è un luogo di calore umano, un vero e proprio bagno nell’autenticità di questi territori.DSCN1451copia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...