La Siria che ho visto

Sono tanti i post che ho dedicato a questa terra nel mio blog. Questa terra che ho visto per poco tempo. Questa terra che mi ero promessa di rivedere e rivivere. E ad ogni immagine su giornali e televisione si lega la MIA personale immagine della Siria. Un ricordo che ormai ho sotto pelle…

“…I ricordi, il riversarsi vano di sabbia che si muove senza pesare sulla sabbia, echi brevi protratti, senza voce echi degli addii a minuti che parvero felici…”  (Giuseppe Ungaretti)

Tra Damasco e Mar Musa

Tra Damasco e Mar Musa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...