Il paese dei balocchi

A volte si finisce col pensare (erroneamente) che in alcuni paesi, soprattutto in quelli caratterizzati da tensioni e ostilità, lo svago non sia possibile. Questo reportage fotografico di Anoek Steketee, chiamato Dream city e trovato su Il Post, ci fa scoprire il contrario.
Spesso il divertimento non tiene conto della geografia anche se, inevitabilmente, quest’ultima finisce con l’influenzarlo.
La distrazione, l’evasione sono esigenze di ogni essere umano. http://www.ilpost.it/2013/03/29/anoek-steketee/

© Anoek Steketee, Dream City, Iraq

© Anoek Steketee, Dream City, Iraq

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...