Marvin Gaye – I heard it through the grapevine

E finalmente posto uno di quei brani che non smetterei mai di ascoltare.
Uno di quelli che reputo la colonna sonora della mia personalità, uno di quei gioielli che mi seguono mentre cammino, guido, penso. La mia musica personale.
E non mi sono certo tenuta di profilo basso, considerando che parliamo dell’incarnazione della soul music, Marvin Gaye, artista indiscusso della Motown (casa discografica della black music americana).
Raffinatezza, limpidezza, sensualità. Questo pezzo racchiude un connubio perfetto tra voce graffiante, percussioni, tastiera, clarinetto.
Il tema è quello di un uomo che, all’improvviso, perde ogni certezza perchè avverte che la sua fidanzata sta pensando di lasciarlo per un altro. Il brano, in realtà, sembrerebbe affrontare, metaforicamente, un tema molto più ampio, quello del cambiamento nella società di cui nessuno conosce la direzione.
Interessante anche la versione dei Creedence Clearwater. Ora direi di alzare solo il volume del pc.

Annunci

2 thoughts on “Marvin Gaye – I heard it through the grapevine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...