Marocco: Alto e Medio Atlante

Attraversare in macchina una parte dell’Alto Atlante e del Medio Atlante vuol dire ritrovarsi di fronte ad una bellezza quasi indescrivibile a parole… E’ un’esperienza che appaga la vista e i sentimenti. I nostri occhi in fondo sono una spugna per le emozioni. Ho visitato il Marocco in agosto (forse non il mese migliore per via delle temperature) e i ricordi più affascinanti di questa vacanza sono legati proprio al lungo tragitto in macchina percorso da Fès fino ad arrivare al deserto (per poi giungere a Marrakech come tappa finale).
I km per spostarsi in macchina da una parte all’altra sono tanti, e con alcune soste necessarie, ma l’esperienza è talmente suggestiva e varia da farti dimenticare tutto. Partendo da Fès si ha la possibilità di ammirare foreste di cedri, pinete popolate da piccole scimmiette, affascinanti kasbah immerse in improvvise oasi verdi, gole naturali (come quelle del Todra e del Dades) ed infine dune di sabbia, alle porte del deserto. Tutto questo in un solo Paese.IMG_1023.mod IMG_1003mod

Annunci

4 thoughts on “Marocco: Alto e Medio Atlante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...