The Verve – Bitter sweet symphony

Ogni volta che ascolto questa canzone dei Verve (un po’ come accade anche con il pezzo Lucky man) mi vien voglia di iniziare a camminare. Esattamente come Richard Ashcroft nel video. Non curante della gente che lo circonda, probabilmente senza una meta, assente…

Ecco, avrei voglia di perdermi nel mondo. E poi di ritrovarmi.
“But I’m a million different people, from one day to the next I can’t change my mold… ”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...