Marocco: un Paese sotto pelle 1

Le concerie di Fez, in Marocco, sono un’esperienza sensoriale. Un mondo di incantesimi di colore, come la tavolozza di un pittore, un mondo di odori pungenti e fin troppo penetranti, un mondo di lavoratori che, consapevoli di essere protagonisti di uno spettacolo quotidiano, lavorano in silenzio con il corpo immerso nelle vasche.
Famose in tutto il mondo, quella di Showara è in realtà la conceria forse più conosciuta. Suddivisa in due parti, una con le vasche bianche, con ammoniaca per trattare le pelli grezze, ed un’altra con le vasche colorate per tingere le pelli. Una volta ammorbidite e colorate le si stendono al sole.

Annunci

7 thoughts on “Marocco: un Paese sotto pelle 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...