Sotto il cielo di Berlino part 1

La città della memoria ma anche della perenne ricerca di innovazione e design.
Una sorta di meta città, una città nella città… piuttosto normale se pensate che era suddivisa in due, con piazze, quartieri e vite indipendenti.
Berlino è speciale perché, a differenza di tante altre capitali europee, non è di una bellezza che vi toglierà il fiato anzi, a volte sembra essere una costante periferia, carica di grandi viali e palazzi enormi cubici di colore grigio, tipici dell’architettura comunista. Ma è stimolante, estesa e vitale e con una ormai consolidata tradizione di urban art.

Consiglio: se avete poco tempo, ed è la vostra prima volta in città, vi consiglio di fare un giro sulle linee di autobus pubblici 100 e 200. Anziché usufruire dei pullman turistici con audio-guida (e con biglietto sicuramente più caro), queste 2 linee passano e si fermano nei principali punti turistici della città con una tariffa di poco più di 2 euro.

Postdamer Platz
La vera (e riuscita) sfida di rinnovamento urbano
Gli Hackesche Höfe sono dei cortili interni nel quartiere Mitte. Dopo la caduta del muro furono ristrutturati, in stile moderno, e oggi sono uno tra i punti maggiormente visitati della città per i suoi negozi di design (negli ultimi anni diminuiti) e caffetterie.
Il primo dei cortili è sicuramente impattante per le mattonelle che decorano i suoi palazzi.

Haus Schwarzenberg
Da prevedere una passeggiata tra gli höfe (cortili) dell’Haus Schwarzenberg, un’associazione culturale. A differenza degli Hackesche höfe questi cortili hanno sicuramente un ambiente più alternativo e urban.

Annunci

3 thoughts on “Sotto il cielo di Berlino part 1

  1. Mi piace molto la tua Berlino. In parte è simile a quella che ho visto io, ma essendo stata filtrata da altri occhi e altre sensazioni, anche se i luoghi sono gli stessi, il modo di raccontare è molto diverso 🙂 Bellissime le foto e gli scorci “nascosti” della città. Nei prossimi giorni penso proprio che farò un giro nel tuo blog a vedere qualche pezzo di mondo in cui non sono stata e forse non andrò mai 🙂
    Mi ha fatto piacere la tua visita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...